domenica 29 gennaio 2012

L'immagine della settimana - 30.01.2012

Come promesso ad un lettore, questa settimana metto un'altra immagine a me cara. Come nella 'Macchina per la creazione di micro fantasmi' anche qui una formula frattale è utilizzata come ingrediente per un uso 'pittorico'.


Il 'paesaggio' è dato dallo sviluppo di una formula complessa in Mandelbulb3d. L'immagine prodotta, poi, è stata arricchita dei palloncini con Photoshop.

E' stato un lampo. Appena Mandelbulb ha finito di renderizzare la scena, ho visto subito una folla di bimbi nei campi che lasciava volare decine di palloncini colorati. C'è voluta una manciata di minuti per realizzarli.
E' solo uno schizzo, ma nell'HD ho la formula, che posso variare, prima o poi.
PS: in questa giornata scade l'appuntamento con 'L'immagine della settimana' e con 'Il racconto del mese'. Vince la prima. Per il secondo si dovrà aspettare ancora qualche giorno.

Testi di LAV/gigionaz, immagine dal mio sito dartrender

lunedì 23 gennaio 2012

L'immagine della settimana - 23.01.2012

Una macchina per la creazione di microfantasmi


   Una delle mie immagini preferite. E' davvero un microdispositivo per la creazione di fantasmi. O una macchina per la produzione di fantasmini, a vostro giudizio.

giovedì 19 gennaio 2012

La fine del mondo: il 2012 è arrivato!


Oggi, dopo 131 anni, si conclude un'era. Eastman Kodak, la societa' che ha scritto la storia della fotografia e ha innovato un decennio dopo l'altro il settore delle pellicole fotografiche, ha fatto richiesta per l'amministrazione controllata (Corriere - continua a leggere)

Kodak si arrende, scatta il fallimento
L'icona della fotografia in bancarotta


Dopo 131 anni di attività
il gruppo getta la spugna travolto
dal boom degli scatti digitali:
ora amministrazione controllata
Ma le consociate non statunitensi "continueranno
ad operare nella normalità"

(La Stampa, continua a leggere)

mercoledì 18 gennaio 2012

Debito pubblico nuovamente in su...

Il contatore dell'Istituto Bruno Leoni è ripartito verso l'alto.
Dopo un paio di mesi in discesa (da 1900 e passa miliardi a 1887) oggi vedo che ha invertito la corsa, nella direzione più dolorosa.
Il contatore è uno script che cerca di 'indovinare' i movimenti sulla base di un algoritmo che viene controllato ogni tanto, confrontandolo col valore reale, dato dalla Banca d'Italia. Sono quindi valori 'presunti', ma tanto basta.



lunedì 16 gennaio 2012

L'immagine della settimana - 16.01.2012

Una serie di auto lasciate per la strada da un disastro di qualche tipo. Questa è la prima.
Mi piace disegnare paesaggi cataclismatici ma silenti e quieti.
Il botto, di qualunque natura fosse, è passato, e adesso rimane solo un paesaggio vuoto.


Qui sotto il wireframe


Modellazione e rendering in Lightwave 9.6. Effetti 'toon' ottenuti col plugin Sketch, come Image filter in Lightwave.


Testo e immagine di LAV/gigionaz

venerdì 13 gennaio 2012

Ma non si era pentito, il Gordon Gekko?

A margine della decisione di S&P di declassare l'affidabilità della maggior parte dei paesi europei (proprio quando il mercato europeo si stava riprendendo quelli dicono che 'la mano invisibile' si stava sbagliando. E loro correggono, i furbetti saputi).



Viva!
Testo di LAV/gigionaz. Video, no.

giovedì 12 gennaio 2012

Dodici anni con Huk, il cinghiale parlante


   Ed eccomi ancora una volta a parlare di cinghiali. Un'ossessione, voi direte. Possibile, rispondo io. Ma un'ossessione pacifica e innocente.
   Sono in armeria. Sono un pacifista animalista ma sono arrivato ad un'età in cui mi posso permettere delle eccezioni al bon ton. Da qualche tempo possiedo una bellissima carabina con cui faccio tiro a segno in campagna, su da me. D'inverno vado al poligono e mi diverto assieme ad altri ossessivi compulsivi, innocui e beneducati.
In armeria c'è un signore sulla sessantina che sta comprando un fucile.

mercoledì 11 gennaio 2012

Per effetto della necessaria appartenenza

Per effetto della necessaria appartenenza all’Ordine, tra l’iscritto e il gruppo professionale si crea un vincolo che impone comportamenti e regole conformi ai fini perseguiti dal gruppo medesimo. Il controllo sul rispetto dei suddetti comportamenti è da sempre riservato allo stesso gruppo professionale, allo scopo di assicurare l’indipendenza del ministero difensivo e del sodalizio forense da qualunque supremazia diversa dalla legge, al fine di evitare ingerenze e condizionamenti di altre autorità, “per il quale si ingenerasse a danno della istituzione una tal dipendenza o inferiorità gerarchica di fronte alle medesime”.

«Abolire le lenzuolate di Bersani»: lo chiede, dal XXX Congresso nazionale Forense in corso a Genova, Maurizio De Tilla, presidente dell'Oua, l'Organismo unitario dell'avvocatura italiana, emanazione del Consiglio nazionale forense, in sostanza la rappresentanza politica dell'avvocatura.
De Tilla, civilista patrocinante in Cassazione, al Congresso genovese insiste sulla necessità di abrogare la liberalizzazione "troppo spinta e controproducente" introdotta dalla legge Bersani: «L'abolizione delle tariffe e dei minimi degli onorari è un intollerabile intervento legislativo che va rimosso». Con il testo di riforma della professione, approvato martedì in Senato, si torna a dare «risposta adeguata alle preoccupazioni della categoria, che ha subito in questi anni una forte riduzione dei propri redditi, tanto per la crisi quanto per le conseguenze delle cosiddette lenzuolate».

martedì 10 gennaio 2012

L'immagine della settimana - 10.01.2012

Così discesi del cerchio primaio
giù nel secondo, che men loco cinghia
e tanto più dolor, che punge a guaio.

Stavvi Minòs orribilmente, e ringhia:
essamina le colpe ne l’intrata;
giudica e manda secondo ch’avvinghia.
Dante e Virgilio al bordo della ruina

sabato 7 gennaio 2012

Vorrei vivere così

Ho scattato le immagini a Peccioli (Pisa) quattro o cinque anni fa.
Tagliavini fa solo da colonna sonora, se lo cliccate, qui sotto sull'icona 'play', mentre guardate le foto...


martedì 3 gennaio 2012

L'immagine della settimana - 03.01.2012


  Un deserto frattale prodotto con Mandelbulb3d. Anche un bellissimo posto dove partecipare ad una gara di sgusci.